Pugnale presenta Audrey, l’esclusiva capsule collection limited edition

Realizzata in collaborazione con l’artista e architetto newyorkese HANI RASHID.

Pugnale, il brand hand made in Italy che si distingue nel segmento eyewear per innovazione, artigianalità italiana e sperimentazione tecnologica, continua il suo percorso di ricerca creativa con una nuova, straordinaria collaborazione che dà vita all’esclusiva capsule collection AUDREY Hani Rashid for Pugnale.

Un prestigioso incontro, quello con il visionario architetto di fama globale, che ha permesso al brand di occhiali handmade in Italy di realizzare tre creazioni – due da sole e una da vista – massime espressioni di creatività, grazia e alta tecnologia. Ad ispirare la limited edition di soli 150 pezzi è Audrey Tritto, luxury influencer conosciuta in tutto il mondo, amica e musa di Hani Rashid. Scultoreo, dinamico, emblema di un’originalità senza limiti, il modello Fiano si distingue per i sinuosi intrecci sul frontale caratterizzati da spessori diversi, che creano effetti ottici 3D. Struttura in metallo, doppia galvanica e aste ipersottili: i terminali in acetato rifiniscono con eleganza i profili di un occhiale unico dall’incomparabile leggerezza.

Dall’animo optical e contemporaneo, Persan è la proposta da vista che spicca all’interno della capsule collection per il suo carattere forte e una silhouette capace di sfidare il concetto di geometria: il frontale in acetato esalta come una pietra preziosa ogni sua minima sfaccettatura, unica e irregolare. Le aste sono importanti, a confermare un’estetica bold e di forte impatto, e i terminali in acetato pure black richiamano il colore del frontale.
Hi tech e iconico nei suoi dettagli, Arilla ha il frontale caratterizzato da una fitta rete di fori, trademark inconfondibile dell’approccio al design che distingue lo studio Asymptote di Hani Rashid. La struttura in acciaio include preziosi inserti in galvanica tinta oro, che spiccano a contrasto con la cromia silver del metallo. I terminali in pelle, fedeli al DNA Pugnale, testimoniano con eleganza l’artigianalità italiana di questo modello.

 
Le creazioni di AUDREY Hani Rashid for Pugnale, tutte con lenti ZEISS, sono custodite all’interno di uno specialepackaging progettato da Rashid ed ispirato ad un architettura fortemente plastica, in cui le facce geometriche ed irregolari danno forma ad un vero e proprio oggetto d’arte dalle suggestioni spaziali e futuristiche.

Citazione: AUDREY Hani Rashid for Pugnale
Press Office: Domingo Communication Via Sirtori 25, 20129 Milano
Ph +39 0220404233 – ufficiostampa@domingocommunication.it