Gli occhiali da sole da donna MIC-Made in Cadore

Marzo 2018 – Il cielo e la neve, la corteccia e la roccia, il sole e l’acqua, l’erba e i fiori. Sono gli elementi naturali che guidano la mano di Tiziano Tabacchi, il designer di questo nuovo progetto eyewear che racconta il territorio dove è nata l’occhialeria italiana.

Fonte di ispirazione e luogo di immenso fascino, le Dolomiti fanno da sfondo a MIC-Made in Cadore, il nuovo marchio che celebra l’occhiale partendo proprio dalle sue origini.

Tratto distintivo di tutti gli occhiali MIC è il dettaglio in metallo sull’asta in corrispondenza della cerniera: un elemento iconico che, nella sua essenzialità, richiama il profilo della montagna.

Per la donna, i modelli da sole sono ampi e squadrati, nella versione bi-materica in metallo con inserti in acetato sul frontale (modello Aria) o in quella tutta in acetato (modello Luce).

MIC-Made in Cadore non è solo un marchio di occhiali, ma un ambizioso progetto nato dalla visione di un gruppo di aziende legate al territorio. La collezione MIC è distribuita da Immagine98.